info         ︎   ︎





Sul livello del mare




Margherita Paoletti


Residenza d’artista 2021


Host note - Infiorescenze

Sul livello del mare è una residenza artistica che coinvolgerà, durante il corso dell’estate 2021, l’artista Margherita Paoletti nell’immaginare nuove visioni della Lessinia. La residenza si inserisce nel filone di azioni pensate per promuovere forme innovative di produzione culturale nei territori marginali di montagna; una modalità che offre una prospettiva di sviluppo dei luoghi basata sull’arte e la cultura, oltreché un modo per abitare i luoghi con nuovi significati.



Artistic Statement - Margherita Paoletti

di Corpo e Natura

La poetica visiva di Margherita prende spunto dalla raffigurazione metaforica del suo corpo e di quello degli altri. L’interesse per questo tema nasce dalla presa di coscienza che il corpo non è altro che un involucro organico, un luogo sigillato al cui interno non c’è luce, uno spazio circoscritto, un contenitore di vita, di sogni, di desideri di ricordi ed esperienze. L’artista si propone di illuminare l’interno buio del corpo, andando a scoprire una nuova fisionomia organica fatta di narrazione, di metafore visive, di colore e di natura. Il corpo diventa così paesaggio interiore ed esteriore fatto di molteplici esperienze, sia personali che altrui, incanalate poi nell’espressione visiva dell’opera artistica.

Sul livello del mare


Diario Residenziale

06 -14 novembre 2021

Sul livello del mare


Esposizione conclusiva
Palazzo Taddei - Ala, Via Nuova 43
Inaugurazione sabato 06 novembre ore 10:30



10 settembre 2021

Il viaggio di Lessinia

Il lavoro prosegue tra carta, colori e il paesaggio impresso nello sguardo.

22 agosto 2021

Il giorno del Revoltel _ slm +1.565m


Il 22 agosto la residenza di SIL sarà ospite dell’Associaione Amici di Malga Revoltel, che da circa quindici anni gestisce e cura l’omonima malga.

ASSOCIAZIONE AMICI DEL REVOLTEL

La nascita di questa associazione risale all’anno 2006, quando un appassionato conoscitore della Lessinia alense valutò l’ipotesi e la possibilità di salvare dal progressivo degrado lo stabile di una delle malghe ormai semi abbandonate sul nostro territorio.
D’intesa con l’Amministrazione Comunale e col Sindaco di allora Giuliana Tomasoni, la scelta cadde su malga Revoltel, allora non più usata dal malgaro.
Condivise questa idea con degli amici, ai quali, qualche anno dopo, si aggiunse un gruppo di giovani appassionati, guidati da Sergio Mondini, l’attuale Presidente.
Fu stipulata una convenzione con il Comune di Ala che prevedeva l’impegno dell’associazione ad effettuare importanti lavori di recupero e di restauro dello stabile, a fronte di un aiuto da parte dell’amministrazione in termini di fornitura di materiali e di alcuni lavori, come il rifacimento di parte dei serramenti.
Un significativo esempio dunque di buona sinergia tra pubblico e mondo del volontariato per contribuire a salvare un patrimonio storico-culturale destinato altrimenti ad un progressivo e definitivo degrado.
Oltre a questa preziosa opera di recupero, l’Associazione ha supportato nel tempo vari momenti culturali nell’ambito naturalistico, storico e musicale, collaborando con varie associazioni come ad esempio la Commissione Tutela ambiente montano della SAT, il Gruppo fotografico NaturAla, la Pro Loco ed altre ancora, rappresentando così un esempio di uso non privatistico di un bene pubblico. L’Associazione crede nel valore più significativo della Lessinia alense che è quello della sua naturalità, che va protetta e tutelata da possibili e malintese “valorizzazioni”, nell’ottica di una frequentazione turistica non invasiva ed ecosostenibile.
        nota di Bepi Pinter




︎
Biografia dell’artista in residenza
Margherita Paoletti è un’artista e illustratrice nata a Fabriano nel 1990. Ha studiato illustrazione e animazione a Roma presso l’Istituto Europeo di Design e seguito poi corsi di arte e design presso la Central Saint Martin di Londra e il Btk di Berlino. Nel 2016 intraprende il percorso delle residenze d’artista, in Estonia e in Giappone, dove realizza tre mostre personali. Nel 2017 ha lavorato a Londra come designer presso il brand etico di gioelli Bex Rox Studio. Nel 2018 torna in Italia, dove lavora come artista e illustratrice attraverso la creazione di nuovi progetti e mostre in Europa e nord America.
Margherita Paoletti ︎